SFORMATO DI RISO

Volendo sveltire il lavoro, potete fare come di solito faccio io, sostituisco il sugo di carne della dose con circa 1 mestolo e ½ di ragù alla bolognese. Difatti quando preparo la bolognese, per abitudine ne faccio il doppio della dose, il restante lo metto in barattoli di vetro ancora bollente, lo chiudo e quando sono freddi e sono andati sottovuoto il conservo in frigorifero fino al momento dell’uso o lo congelo. Per questa preparazione, scegliete uno stampo da budino senza foro centrale. Questo donerà al piatto un aspetto veramente sontuoso, che unito all’ottimo sapore, vi farà di sicuro fare un figurone. Lo potrete servire in un pranzo o una cena importante.

Ingredienti per 6 persone

½ kg di riso arborio

75 gr di burro

50 gr di parmigiano grattugiato

3 uova intere

200 gr di provola secca o scamorza tagliata a cubetti

100 gr di prosciutto cotto tagliato a bastoncino

2 cucchiai di pangrattato

Sugo di carne

200 gr di carne macinata (manzo o vitello o maiale)

½ cipolla media tritata

½ bicchiere di vino bianco

2 cucchiai di olio d’oliva

1 bicchiere di pomodoro passato

Sale e pepe q.b.

Per i piselli

300 gr di piselli surgelati

½ cipolla tritata

30 gr di burro

Sale e pepe q.b.

Forno preriscaldato a 170°

2 padelle di 20 cm di diametro.

Stampo da budino da 22 cm di diametro senza foro al centro imburrato e passato con pangrattato.

Per la carne, mettete sul fuoco una padella con l’olio e la cipolla, fatela cuocere a fuoco medio, unite un pizzico di sale in modo che cuocia e non brunisca. Appena la cipolla sarà cotta, unite la carne, rigiratela bene e aiutandovi con una forchetta e dividetela. Quando sarà sciolta fatela rosolare, pepate, bagnate con il vino e alla fine aggiungete la passata di pomodoro. Fate cuocere finché è ben cotta e densa, alla fine controllate di sale.

Mentre la carne cuoce mettete nella seconda padella il burro con la cipolla tritata e lasciatela cuocere come avete fatto per la carne, unite i piselli, condite di sale e pepe, lasciate cuocere per 15 minuti.

Contemporaneamente bollite il riso per 15 minuti in acqua e sale, scolatelo e conditelo con il burro, poi lasciatelo intiepidire.

Battete le uova con il parmigiano, sale e pepe e amalgamatele al riso. Mettete due terzi del riso nello stampo e sistematelo in modo da ricoprire il fondo e le pareti, cercate di compattarlo bene con le mani umide.

Sistemate sul fondo la carne, sopra metà della provola di seguito il prosciutto, i piselli e alla fine il resto della provola.

Coprite con il restante riso e con le mani umide pressate per compattare il tutto ed eliminare l’aria. Spolverizzate la superficie con un poco di pangrattato, qualche fiocco di burro e infornate per 40-50 minuti.

Prima di servire lasciate riposare per ¼ d’ora con sopra un peso per compattare bene il tutto.

Rivoltatelo sul piatto da portata e servite.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *