SALSA DI POMODORO

Dovete assolutamente imparare a fare questa veloce, semplice e saporita salsa, adatta come base per cucinare molti piatti. E’ottima per condire pasta, riso, gnocchi, per condire la parmigiana o accompagnare fritti. Eliminando il burro e aumentando l’olio d’oliva, questa stessa salsa la si può invasare, basterà versarla ancora bollente nei vasetti e quando sarà andata sottovuoto riporla in dispensa. Dura anche 1 anno, ma quelli che non hanno il sottovuoto è meglio riporli in frigorifero e consumarli nell’arco della settimana. 

Ingredienti per circa 500 gr di salsa

1 kg di pomodori maturi setacciati o

1 bottiglia di passata da 700 gr

50 gr di burro

2 cucchiai di olio d’ oliva

1 cipolla piccola tritata

1 spicchio di aglio tritato

5-6 foglie di basilico spezzettato

1 cucchiaino di zucchero

Sale q.b.

Un tegame di 18 cm di diametro.

Nella pentola per il sugo mettete l’olio e 30 gr di burro, l’aglio e la cipolla, un pizzico di sale e fate cuocere a fuoco lento. Quando il tutto sarà ben cotto e un poco imbiondito unite il pomodoro passato e il cucchiaino di zucchero, salate con moderazione, quindi lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Spegnete il fuoco, aggiungete il basilico e il resto del burro, rimestate la salsa finché il burro si sarà amalgamato al pomodoro.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *