QUICHE SPINACI E PROSCIUTTO COTTO

Comprate pasta sfoglia già pronta, gli spinaci in busta già puliti e il lavoro che rimane da fare è davvero poco. Mentre si riscalda il forno avrete il tempo per preparare questa saporitissima quiche, per 4 persone servita come secondo o per 8 persone come contorno.

Ingredienti per 4 o per 8 persone

1 rotolo di pasta sfoglia (comprate quella che

hanno in frigorifero non quella congelata,

perché poi deve scongelare)

4 fette di prosciutto cotto circa 100 gr

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 busta di spinaci da ½ kg

20 gr di burro

4 uova grandi sbattute

1 bicchiere di latte intero

100 gr di fontina o groviera grattugiato (potete

usare anche formaggi rimasti in frigo) usate

la grattugia a fori grandi

sale e pepe

forno preriscaldato a 180°C.

1 teglia rotonda del diametro di 22 cm.

1 tegame da 22 cm di diametro.

Mentre il forno si riscalda, mettete il tegame sul fuoco con il burro e appena si sarà sciolto versateci dentro gli spinaci. Non vi preoccupate se sembrano troppi, cuocendo diminuiscono molto il loro volume, basterà continuare a rigirarli per 2 o 3 minuti, poi spegnete, versateli nel colapasta lasciateli intiepidire e scolare.

Nel frattempo sbattete le uova con la fontina, il latte, il sale e il pepe, unite gli spinaci e amalgamate bene.

Aprite la pasta sfoglia e mettetela con tutta la carta che ha sotto nella teglia, aiutatevi con la carta a sistematela in modo da avere lo stesso bordo. Sulla base mettete le fette di prosciutto e coprite con il composto di uova e spinaci. Pareggiate il tutto e alla fine spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

Risvoltate la pasta del bordo sopra il ripieno, poi tagliate la carta in eccesso aiutandovi con le forbici e infornate per 20-25 minuti.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *