LASAGNA CON CREMA DI CAVOLFIORE

Io adoro il cavolfiore, infatti lo troverete in parecchie preparazioni, anche perché le sue proprietà terapeutiche sono davvero tante, infatti contiene principi attivi anticancro, antibatterici, antiossidanti, depurativi e rimineralizzanti. È ricco di potassio, calcio, ferro, fosforo e vitamina C e molto ancora, e poi cotto in questo modo del cavolfiore resta solo la bontà e non l’odore, però non vi so dire dopo cotto cosa rimane di tutte le sue proprietà.

Ingredienti per 4 persone

400 gr di lasagna, usate quella che si mette direttamente in forno

300 gr di fior di latte o mozzarella tagliato a fettine o a dadini

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 cavolfiore grande, circa 1 kg e ½ tagliato a piccole cime

2 spicchi di aglio tritati

3 cucchiai di olio d’oliva

30 gr di burro

2 cucchiai di prezzemolo tritato

Sale e pepe q.b.

Besciamella

1 litro di latte intero

70 gr di burro

70 gr di farina

Poca noce moscata

Sale e pepe q.b.

Forno preriscaldato a 170°C.

1 padella antiaderente con coperchio di 24 cm di diametro.

1 teglia da forno di 40×33×7 di altezza.

1 pentola di acciaio a triplo fondo del diametro di 18 cm. per la besciamella.

Per prima cosa lavate e tagliate il cavolfiore. Mettete l’aglio con l’olio e il burro nella padella antiaderente e lasciatelo imbiondire, aggiungete il cavolfiore appena scolato e fatelo cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso e con coperchio. Passato questo tempo, togliete il coperchio e fate soffriggere il cavolfiore a fuoco alto rigirando spesso e facendo attenzione che non bruci. Alla fine dovrà risultare ben cotto, asciutto e un poco colorito.

Mentre il cavolfiore termina la cottura preparate la besciamella, mettete nella pentola il burro e fatelo sciogliere, facendo attenzione che non si scurisca. Quando sarà fuso unite la farina e fatela cuocere rigirando con il cucchiaio di legno per circa un minuto. Vedrete che mentre cuoce la farina si scioglie e forma come una schiuma. Togliete la pentola dal fuoco e versate tutto il latte continuando a rimestare con un frustino, poi rimettete la pentola sul fuoco sempre continuando a rigirare finché non vedete che inizia a bollire. A questo punto abbassate il fuoco a minimo e lasciate sobbollire dolcemente per un paio di minuti. Quindi spegnete il fuoco, profumate con la noce moscata grattugiata.

Per assemblare la lasagna, incominciate mettendo uno strato di besciamella sul fondo della pirofila, poi uno di pasta e sopra mettete metà composto di cavolfiore. Fate un altro strato di pasta coprite con un terzo della besciamella, metà mozzarella e un poco di parmigiano. Ripetete di nuovo la sequenza, terminando con un ultimo strato di pasta, la rimanente besciamella e parmigiano. Infornate per 30-35 minuti.

Prima di servire lasciate riposare la lasagna per una decina di minuti, riuscirete a tagliarla e servirla meglio.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

2 Responses to LASAGNA CON CREMA DI CAVOLFIORE

  1. roberta says:

    questa ricetta deve essere davvero ottima la faccio sicuramente domani!!!! non vedo l’ora di mangiarla!!!

  2. alice says:

    Per me che non adoro la carne…sono l’ideale!!! La proverò!!!
    Ciao!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *