FETTINE DI MAIALE CON TONNO E OLIVE PICCANTI

Questo è un secondo davvero fantastico, una preparazione rustica, un po’ particolare dal gusto davvero intenso. Sono fettine di maiale insaporite da un trito di tonno, prezzemolo, capperi, e sottaceti, le olive piccanti completano il piatto e fanno anche da contorno. 

Ingredienti per 4 persone

4 fettine di lombata di maiale tagliate circa1 cme ½

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

150 gr di olive verdi piccanti

Per il trito

100 gr di tonno all’olio

1 cucchiaio di capperi dissalati

4 cetriolini sott’aceto

1 spicchio di aglio

2-3 rametti di prezzemolo

3 cucchiai di aceto di vino bianco

poca farina

Sale e pepe q.b.

1 padella  da 24 cm di diametro con coperchio.

Mettete sul tagliere il prezzemolo, l’aglio, i capperi, i cetrioli e il tonno e tritate il tutto abbastanza finemente, se non volete perdere tempo potete usare un mixer, azionandolo a scatti in modo da non avere un trito troppo sottile (ricordate che è una preparazione rustica).

Mettete sul fuoco la padella con l’olio e mentre diventa caldo, asciugate le fettine di carne con carta da cucina, poi passatele nella farina. Scuotetele bene, in modo da togliere l’eccesso di farina . Fate rosolare la carne a fuoco alto un minuto per lato.

Unite il trito di tonno, l’aceto, le olive, mezzo bicchiere acqua, salate (non troppo, ci sono i capperi) e pepate.

Portate a bollore, quindi abbassate a minimo, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 15-20 minuti.

Servite ben caldo.

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *