ZUPPA LIBICA DI AGNELLO, CECI E CUSCUS

Una zuppa in stile libico profumata di spezie, piccante e molto gustosa. Come accompagnamento, un cuscus con frutta secca completerà il piatto. Ho usato dadini di agnello disossato (con le ossa ho fatto del brodo), ma potete sostituirlo con uguale quantità di cosce di pollo, più economico e anche più veloce da preparare. Se volete velocizzare la ricetta, potete sostituite i ceci secchi con quelli in scatola, cosicché impiegherete solo una mezzora per preparare la cena. Se non gradite il cuscus, potrete accompagnare il piatto con del buon pane casereccio o del riso basmati bollito.

Zuppa libica di agnello, ceci e cuscus

Ingredienti per 3 persone

200 gr di polpa di agnello disossato e tagliato a dadini piccoli

100 gr di ceci secchi messi a bagno la sera prima in acqua fredda con ½ cucchiaino di bicarbonato o 1 scatola di ½ kg

1 cipolla di media grandezza tritata

2 spicchi di aglio tritati

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

½ litro di brodo fatto con le ossa dell’agnello o con 1 cucchiaio di brodo di pollo granulare

1 cucchiaino di cumino in polvere

1 cucchiaino di coriandolo in polvere

½ cucchiaino di paprica piccante

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

Sale e pepe q.b.

Per il cuscus

1 bicchiere di cuscus

30 gr di uvetta messa in ammollo in acqua

1 cucchiaio di pinoli tostati

30 gr di mandorle tostate

Sale e pepe q.b.

1 tegame da 5 litri.

Al mattino mettete i ceci nel tegame, compresa l’acqua dell’ammollo, fate prendere il bollore, schiumate, poi abbassate il fuoco, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento, fino a quando non saranno cotti e teneri (i ceci devono sobbollire altrimenti si spappolano e non mettete il sale in questa fase, perché induriscono).

In un’altra pentolina mettete le ossa dell’agnello con un gambo di sedano, una carotina, una cipolla piccola e qualche gambo di prezzemolo. Versate circa 1 litro di acqua, salate poco e lasciate bollire per circa un’ora.

Mettete nel tegame l’olio, la cipolla e l’aglio, lasciate leggermente imbiondire e poi aggiungete le spezie (cumino, zenzero, coriandolo e paprica), continuate la rosolatura ancora per 1 minuto, fino a quando il tutto sarà ben imbiondito.

Unite i dadini di agnello e continuate a rosolare a fuoco vivo per ancora 5 minuti circa. Unite il concentrato di pomodori, i ceci e il brodo ricavato dalle ossa.

Lasciate cuocere ancora per una mezz’ora e, se necessario, unite l’acqua dei ceci, la zuppa non deve risultare asciutta.

Un ¼ d’ora prima di servire, riportate a bollore la zuppa e spegnete.

Mettete il cuscus in una ciotola, versateci sopra due mestoli del brodo bollente della zuppa, coprite con pellicola da cucina o con un piatto e lasciate riposare per 10 minuti, finché vedrete che tutto il brodo sarà assorbito, poi con i rebbi di una forchetta, sgranatelo e aggiungete la frutta secca e l’uvetta.

Portate a tavola e servite la zuppa accompagnata dal cuscus.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *