TORTINO DI PATATE, POMODORI E CIPOLLE AGLI AROMI

Mi piaceva la versione originale, ma secondo me, gli aromi, il pane grattugiato e il parmigiano lo completano in modo divino. Per i vegetariani può essere un pasto completo, ma per chi non lo è può servirlo come accompagnamento a carni arrostite.

Ingredienti per 4 persone

400 gr di patate tagliate a fettine sottili

300 gr di pomodori maturi pelati e tagliati

a fettine

1 cipolla media affettata molto sottilmente

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato

7-8 granetti tritati grossolanamente (piccole

freselline) o 5 cucchiai di pangrattato

2 cucchiai di prezzemolo, 1 di maggiorana,

2 di basilico tritati grossolanamente

Sale e pepe q.b.

Forno preriscaldato a 180° C.

1 pirofila di 25×15 cm meglio se antiaderente o di pirex.

Preparate le patate, i pomodori e la cipolla, usando la mandolina per affettare il tutto. A parte unite in una ciotola le briciole di granetti o di pangrattato, gli aromi e il parmigiano grattugiato, miscelateli bene.

Ungete bene il fondo della pirofila, sistemate il primo strato di patate, cipolle e pomodori. A questo punto salate, pepate e mettete il misto di erbe, pane e parmigiano. Ripetete il procedimento per altre due volte e alla fine compattate bene con le mani. Coprite con l’olio, infornate per ½ ora coperto da un foglio di alluminio e per ½ ora senza, in modo che si formi la crosticina.

Lasciate riposare il tortino per una mezzoretta prima di servire. E’ buonissimo anche freddo.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *