STUFATINO DI MAIALE CON PATATE

Se desiderate avere la  carne tenera e succosa, la cottura a fuoco basso è importante, per cui usate anche lo sparti fiamma se è necessario. Come quasi tutte le ricette che vi sto proponendo, è semplice e veloce da preparare, per i tempi di cottura e diverso, però se volete stare a pensiero sicuro usate un tegame di ghisa o di terracotta che permettono di cuocere in forno, così non avrete problemi.

Ingredienti per 4 persone

800 gr di muscolo di maiale spalla o gambuccio

3 cipollotti tagliati finemente

3 cucchiai di olio d’oliva

1 rametto di rosmarino e 1 di salvia

½ bicchiere di marsala secco

Sale e pepe q.b.

1 kg di patate solo sbucciate e lasciate intere

Un tegame da 20 cm di diametro con coperchio di acciaio a triplo fondo.

Mettete nel tegame la carne con l’olio, cipollotti, il rosmarino, la salvia, salate e pepate. Appena incomincia a bollire incoperchiate, abbassate il fuoco a minimo e lasciate cuocere per circa 1 ora rigirando di tanto in tanto.

Quando si sarà ristretto il liquido di cottura e comincerà a rosolare, sia la carne che i cipollotti, versate il marsala, date una rigirata poi sistemate sopra la carne le patate (cuoceranno a vapore, però prenderanno tutto il profumo dello stufato).

Rimettete il coperchio e lasciate cuocere ancora per circa mezz’ora sul fuoco basso o potete mettere il tegame nel forno preriscaldato a 170°C.

Trascorsa la mezz’ora controllate la cottura delle patate e se necessita aggiustate di sale e pepe. Servite caldo.

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *