SEMIFREDDO AL CIOCCOLATO

Un semifreddo senza complicazioni, facile, gustoso, vellutato in bocca. Lo serviremo con una salsa di cioccolato e cacao che ne esalterà il gusto. Anche la salsa è molto semplice da preparare, in effetti è una semplice cioccolata che voi potete aromatizzare a piacere con Rum, scorza grattugiata di arancia, caffè ristretto…

 Ingredienti per 10 persone

4 uova grandi e freschissime

120 gr di zucchero semolato fine (zefiro) o zucchero a velo

200 gr di cioccolato fondente al 70%

500 gr di panna montata

1 bacca di vaniglia o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la salsa di cioccolato

250 ml di acqua fredda

2 cucchiai di glucosio  o miele

60 gr di zucchero semolato

80 gr di cacao amaro di buona qualità, meglio se quello olandese

1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di una bacca di vaniglia

1 stampo da plumcake di 30x11x7 foderato di pellicola da cucina.

Per prima cosa mettete il cioccolato a pezzetti in una ciotola e fatelo sciogliere a bagnomaria, però fate attenzione che il fondo della ciotola non tocchi l’acqua calda, perché il cioccolato non ama le temperature alte, inoltre l’acqua del bagnomaria deve solo sobbollire.

Mentre il cioccolato si scioglie, mettete le uova intere in una grande ciotola e con le fruste elettriche incominciate a montare, versate tutto lo zucchero e continuate a montare finché le uova saranno diventate bianche e spumose. Basteranno 5-6 minuti alla velocità massima.

Se il cioccolato si è sciolto, spegnete ma tenetelo sul bagnomaria.

In un’altra ciotola fredda di frigorifero, versate la panna e montatela. Non deve essere troppo sostenuta, ma si deve solamente ispessire. Ora tenetela da parte.

Versate a filo il fondente nelle uova montate, continuando a lavorare con le fruste elettriche, ma a velocità minima.

Per finire, usando un cucchiaio o una spatola, incorporate la panna montata e versate nello stampo foderato con pellicola da cucina.

Pareggiate la superficie e coprite con la pellicola da cucina e mettete in freezer per almeno 4 ore prima di servire.

Mentre il semifreddo è in freezer preparate la salsa di cioccolato. Setacciate il cacao direttamente nel pentolino dove cuocerà, unite lo zucchero e mescolate bene i due ingredienti, poi versate a filo l’acqua fredda e con il frustino fate incorporare fino a formare una densa crema.

Quando vedete che il tutto è liscio e omogeneo versate la restante acqua e il glucosio. Se avete intenzione di usare la bacca di vaniglia, unite sia la bacca che i semini, mettete il tutto sul fuoco, portate a bollore sempre rigirando e lasciate bollire per una decina di minuti a fuoco minimo.

Grazie alla presenza del glucosio la salsa rimane fluida anche se messa in frigorifero.

Rivoltate il semifreddo su un piatto da portata, togliete la pellicola e tagliatelo a fette, servendo con la salsa di cioccolato a filo.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *