MANZO ALLA BIRRA CON PATATE E CAROTE

È una gustosa pietanza con un insolito retrogusto amarognolo dato dalla birra, ma è proprio questa la sua caratteristica.

Ingredienti per 4 persone

1 kgdi manzo preferite il muscolo inferiore

della zampa e tagliato a pezzi di5 cm

4 cucchiai di olio d’oliva

½ litro di birra chiara

1 cucchiaio e mezzo di farina

300 gr di carote sbucciate e tagliate a pezzi di 4-5 cm

2 grandi patate sbucciate e tagliate in 6 pezzi

200 gr di cipolline intere o 4 cipolle piccole tagliate in 4

3-4 rametti di timo e 3 foglie di alloro

Sale e pepe q.b.

1 casseruola da 22 cm di diametro con coperchio, meglio se antiaderente.

Versate l’olio nella casseruola, asciugate bene con carta da cucina i pezzi di manzo e fateli rosolare su tutti i lati. Togliete i pezzi di carne, teneteli da parte in una ciotola e nella casseruola versate le cipolline e le carote, lasciatele per 2 o tre minuti finché non prendono un poco di colore.

Unite la carne, il timo e l’alloro e sul tutto spolverizzate la farina, rigirate fino a quando la farina non sarà tutta assorbita. Salate, pepate e coprite il tutto con la birra. Girate con il cucchiaio di legno fino a quando incomincia a bollire, quindi abbassate il fuoco a minimo, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 2 ore o fino a che la carne non sarà diventata tenera.

Togliete il coperchio e sistemate le patate sopra la carne, rimettete il coperchio e lasciate cuocere ancora per 20 minuti.

Controllate la cottura delle patate, se sono cotte rigiratele nel sugo e servite.

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *