LASAGNA RICOTTA E SPINACI

Più delicata e leggera della tradizionale lasagna, è perfetta per un buffet o una cena con più amici. Di solito uso lasagne all’uovo che posso mettere direttamente nella teglia, senza prima sbollentarle. Potrete, per avere un sapore più deciso, aggiungere 200 gr di gorgonzola o sciogliendolo nella besciamella oppure mettendolo a fiocchetti tra gli strati.

lasagna ricotta e spinaci

 Ingredienti per 12 persone

1 pacco da ½ kg di lasagna all’uovo

200 gr di prosciutto cotto tagliato a listerelle

½ kg di mozzarella

150 gr di parmigiano grattugiato

Per la besciamella

1 litro e ½  di latte intero caldo

175 gr di burro

110 gr di farina 00

200 ml di panna da cucina

¼ di noce moscata grattugiata

Sale e pepe q.b.

Per il composto di spinaci

1 kg di spinaci (2 buste già lavati e pronti da cucinare)

30 gr di burro

700 gr di ricotta

50 gr di parmigiano grattugiato

1 mestolo abbondante di besciamella (dalla dose della ricetta)

Una teglia da forno di 40×33×7 di altezza.

Una larga padella per gli spinaci.

Una pentola di acciaio a triplo fondo del diametro di 18 cm. per la besciamella.

Forno preriscaldato a 180°C.

Preparate la besciamella, mettete nella pentola il burro e fatelo sciogliere, facendo attenzione che non si scurisca. Quando sarà fuso unite la farina e fatela cuocere rigirando con il cucchiaio di legno per circa un minuto. Vedrete che mentre cuoce la farina si scioglie e forma come una schiuma. Togliete la pentola dal fuoco e versate tutto il latte continuando a rimestate con un frustino, poi rimettete la pentola sul fuoco sempre continuando a rigirare finché non vedete che inizia a bollire. A questo punto abbassate il fuoco a minimo e lasciate sobbollire dolcemente per un paio di minuti. Quindi spegnete il fuoco e incorporate la panna.

Per gli spinaci, fate sciogliere il burro in una larga padella, versate gli spinaci e rigirate con 2 cucchiai fino a quando non si saranno ridotti di volume, basteranno 5-6 minuti. Salate, lasciate cuocere ancora un paio di minuti. Versateli nel colapasta e quando saranno diventati abbastanza freddi, tritateli poi uniteli alla ricotta, la besciamella e il parmigiano. Miscelate il composto, assaggiate e, se è necessario, aggiustate di sale e pepe.

Per assemblare la lasagna, incominciate mettendo uno strato di besciamella sul fondo della pirofila, poi uno di pasta e sopra mettete metà composto di spinaci. Fate un altro strato di pasta coprite con un terzo della besciamella, metà prosciutto, metà mozzarella e un poco di parmigiano. Ripetete di nuovo la sequenza, terminando con un ultimo strato di pasta, la rimanente besciamella e parmigiano. Infornate per 30-35 minuti.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *