INSALATA CAPRICCIOSA

Nei miei ricordi di infanzia, c’è questa insalata sulla tavola di Pasqua. Comunque sia, ogni volta che trovo gli ingredienti è di obbligo prepararla (a parte i bei ricordi) è davvero fresca e buona, credo che quando la preparerete sarete d’accordo con me.

Ingredienti

1 cespo di indivia riccia (solo la parte bianca)

1 finocchio tagliato a fettine sottili

1 mazzetto di cipollotti tagliati in lunghezza

1 mazzetto di ravanelli tagliati a fettine

1 mazzetto di rucola

100 gr di olive bianche

100 gr di olive nere

50 gr di capperi sotto sale ben sciacquati

10 filetti di acciughe

Per condire

3 cucchiai di aceto

6 cucchiai di olio d’oliva

1 cucchiaino di zucchero

Sale e pepe q.b.

Prendete solo la parte bianca dell’indivia, per fare l’insalata, la parte verde la potete usare per un’altra ricetta, perché la bianca è più tenera e dolce, tagliatela, lavatela, sgrondatela bene, mettetele in una capace insalatiera.

Unite all’indivia anche la rucola, i cipollotti, il finocchio e i ravanelli.

Mettete l’olio e l’aceto in una ciotolina condite con lo zucchero (serve ad attenuare l’acidità dell’aceto), il sale e il pepe, quindi sbattete con la forchetta per miscelarli bene e sciogliere lo zucchero e il sale.

Condite l’insalata, poi sistematela in un largo piatto con sopra i capperi, le olive bianche e nere e i filetti di acciughe.

La potete servire come accompagnamento a formaggi, carne arrosto oppure pesce fritto o alla griglia.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *