FOCACCIA AL ROSMARINO

Se vi piace il pane caldo, la mangerete anche da sola, però se la servirete con un qualsiasi companatico riuscirete ad apprezzarne al massimo la bontà. Non c’è molto da lavorare, tutto si riduce a circa ¼d’ora di lavoro, più il tempo per la lievitazione dell’impasto e della cottura.

Ingredienti

500 gr di farina 00

500 gr di farina di grano duro

50 gr di lievito di birra (2 panetti)

2 cucchiai di aghi di rosmarino fresco

200 ml di olio extra vergine d’oliva

500 ml di acqua tiepida

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiaini di sale fino

1 teglia da forno di 40×35 con i bordi bassi 3 cm.

Forno preriscaldato a 180°

Mettete il lievito nell’acqua insieme al cucchiaino di zucchero, sciogliete bene e fatelo riposare fino a quando si formerà sopra una leggera schiumetta.

Miscelate le farina con il sale in una grossa ciotola, al centro fate la fontana e versate il lievito. Impastate e quando sarà compattato, passatelo sulla spianatoia e continuate a impastare per circa 10 minuti. Vedrete che man mano che lo lavorerete diventerà liscio e si staccherà dalle mani. Rimettete nella ciotola coprite con la pellicola da cucina e lasciate che raddoppi il volume.

Stendete l’impasto e mettetelo nella teglia, coprite con l’olio. Con le dita schiacciate nell’impasto in modo da lasciare tanti buchetti. Spolverizzate la superfice di rosmarino, lasciate lievitare per 1 ora e ½  o finché avrà raddoppiato di volume, infornate per 30-35 minuti. La focaccia deve diventare di un bel colore dorato.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *