DOLCI AL LIMONE

Bastano pochi ingredienti, che si trovano sempre in casa e avrete questi semplici e veloci dolci al cucchiaio, ottimi come dopo pasto, specie se si tratta di una cena. È un   dolce che si presenta bene e a fine cottura, sopra avrete un morbido pan di spagna e sotto una ottima crema al limone. Usate un bel limone di Sorrento, non trattato, cioè che non abbia quella lucidatura fatta con paraffina (che serve a mantenere il prodotto), perché serve anche la buccia oltre al succo. Meglio se li servite tiepidi, ma anche da freddi sono buoni.

Dolci al limone - Copia

Ingredienti per 5 persone

50 gr di burro a temperatura ambiente

2 uova grandi

200gr di zucchero semolato

50 gr di farina 00

¼ di latte intero

1limone (il succo e la buccia grattugiata)

Zucchero a velo per servire

forno preriscaldato a 170° C.

5 piccoli stampini di porcellana (cocottine) da 8 cm di diametro

Mettete il burro, che deve essere davvero morbido, con lo zucchero in una ciotola e con la frusta montate, unite un rosso d’uovo per volta amalgamando bene il primo prima aggiungere il secondo.

Grattugiate la buccia del limone nell’impasto, quindi unite la farina setacciata e continuando a lavorare con la frusta incorporate all’impasto.

Versate il latte il succo del limone. Mescolate energicamente, non vi preoccupate se il composto apparirà abbastanza liquidi, è così che deve essere altrimenti non si forma la crema sotto.

Montate con le fruste i bianchi, ma senza esagerare, troppo sodi avreste difficoltà ad incorporarli al composto, poi uniteli delicatamente.

Versate nelle cocottine quasi fino all’orlo, quindi sistematele in una teglia, e infornate per 10 minuti.

Servite appena caldi o tiepidi spolverizzati di zucchero a velo.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *