CREMA SPEZIATA DI CAROTE

Densa, speziata e cremosa, così mi piace questa zuppa! Se poi vogliamo parlare delle proprietà benefiche (anche se non ve le elencherò tutte), tanto per cominciare abbiamo la presenza dello zenzero, molto importante perché le sue proprietà terapeutiche aiutano la digestione, e non solo. Lo zenzero abbassa il colesterolo, rafforza il cuore, ma la cosa che più mi piace dello zenzero è che scioglie anche i grassi addominali. E poi c’è il potere disintossicante della curcuma. Allora bisogna imparare a usare le spezie in cucina. Non c’è altro da dire, solo che se avete bisogno di un piatto che vi riscaldi nelle giornate di freddo e che vi depuri, questo fa al caso vostro.

Ingredienti per 2 persone

1 grossa cipolla affettata

500 gr carote tagliate a fettine

1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato

1 cucchiaino di cumino in polvere

1 cucchiaio di coriandolo in polvere

2 cucchiaini di curcuma in polvere

200 ml di latte

2 cucchiaini di brodo granulare di pollo

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Sale e pepe q.b.

Per guarnire

1 carota affettata molto sottile

1 cucchiaio di erba cipollina

50 gr di chorizo o di salame piccante affettato sottile

1 pentola di 20 cm di diametro con coperchio.

Mettete l’olio, la cipolla e lo zenzero nella pentola e fate brasare a fuoco basso, senza però farla colorire e rigirando di continuo (basteranno 2-3 minuti).

Unite le spezie in polvere e continuate la cottura ancora per un minuto, in modo che le spezie rilascino il loro profumo.

Aggiungete le carote tagliate a rondelle, quindi fatele insaporire nella cipolla e le spezie girandole di continuo ancora per un minuto o due.

Unite il brodo granulare, coprite a filo con acqua bollente, alzate la fiamma e portate a bollore.

Abbassate nuovamente la fiamma a minimo, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 30 minuti, fino a che le carote risulteranno tenere.

Mentre la zuppa cuoce, tagliate molto sottilmente la carota che serve per guarnire (meglio se usate la mandolina), passatele nella farina condita di sale e pepe, scrollatele bene e friggetele in olio caldo finché non saranno diventate croccanti.

In un’altra padellina mettete appena un cucchiaio di olio e quando sarà ben caldo, fate rosolare le fettine di chorizo (o salame piccante).

Togliete la pentola con la zuppa dal fuoco e con il mixer a immersione, riducete il tutto a una purea liscia e omogenea. Rimettete sul fuoco e aggiungete il latte, aggiustate di sale di pepe, appena ricomincia l’ebollizione spegnete, versate nelle ciotole e guarnite con le chips di carote, il chorizo, spolverizzate con l’erba cipollina e completate con un filo di olio del chorizo.

Servite ben calda con del buon pane.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *