RAGU’ ALLA BOLOGNESE

Indispensabile in cucina, questa non è solo una salsa da servire su qualsiasi tipo di pasta, sulla polenta, sul riso o gnocchi, ma anche come ripieno per lasagne, crepes, pasta o riso. Queste sono le dose per 4 persone, ma avendo lunghi tempi di cottura, vi consiglio di farne almeno il doppio e congelarne la metà. Sarà una risorsa in freezer.

Ingredienti per 4 persone

¼ di carne di maiale macinata

¼ di carne di manzo macinata

100 gr di pancetta tritata

50 gr di burro

3 cucchiai di olio d’oliva

2 coste di sedano tritato

1 cipolla media tritata

1 carota grande tritata

1 bottiglia di passata di pomodoro

1 bicchiere di vino bianco

2 dadi di carne

Sale e pepe q.b.

In una pentola d’acciaio a triplo fondo, o di coccio o di rame stagnato mettete l’olio, il burro e la pancetta, fatela friggere finché si saranno sciolti i grassi. A questo punto potete unite il sedano, la carota e la cipolla, fate soffriggere a fuoco moderato fino a quando le verdure non saranno ben imbiondite.

Aggiungete la carne e continuate a rosolare a fuoco sostenuto, finché il tutto non sarà rosolato. Mentre fate questa operazione aiutandovi col cucchiaio di legno cercate di sciogliere bene la carne, unite i dadi e bagnate il tutto con il vino, lasciatelo sfumare un poco, alla fine versate la passata di pomodoro.

Portate a bollore, incoperchiate, abbassate il fuoco a minimo e lasciate cuocere per un minimo di 3 ore.

 

This entry was posted in ricette di mamma anna. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *